Mini Quiches Vegane con Ricotta e Spinaci

Le quiche con spinaci e ricotta sono dei tortini salati,  leggeri ma allo stesso tempo molto saporiti, con un ricco ripieno di spinaci e ricotta.

Si possono servire sia caldi che freddi e possono essere preparati tranquillamente in versione vegana. La ricotta a base vegetale può essere acquistata in un supermercato ben fornito o in un negozio biologico, dove spesso si trova molta scelta, oppure preparata in casa. Inoltre, la maggior parte delle sfoglie in commercio sono già naturalmente vegane, perché preparate con la margarina al posto del burro. 

Quindi, come preparare le quiches vegane con ricotta e spinaci?

Vediamo subito.

Preparation Time: 40 minuti circa

Ingredienti

(Per 12 - 15 quiches )

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 250g spinaci cotti
  • 200g ricotta vegetale
  • Una manciata di pomodori secchi
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • Sale, pepe
  • Olio evo qb

Preparazione

Reidratate subito qualche pomodoro secco in un po’ di acqua o di olio extravergine, per farli ammorbidire. Lasciateli in ammollo almeno 20 minuti, e tagliateli poi a pezzetti. Teneteli da parte.

Con uno stampo, un bicchiere o un coltello, tagliate la sfoglia in tanti cerchi o quadrati, grandi come le tortine che volete ottenere. Queste quiches si possono infornare anche semplicemente adagiate su una teglia.

Oliate leggermente lo stampo o la teglia, e disponete al suo interno i cerchi che avete ottenuto. In una ciotola, mescolate gli spinaci con la ricotta, frullandoli anche col minipimer,  regolate di sale e pepe, e distribuite la crema ottenuta sopra ad ogni cerchio di sfoglia.

Aggiungete qualche pomodoro secco e qualche pinolo sopra a ogni quiche e  infornatele in forno statico a 190°C per 20 minuti. Una volta sfornate, le mini quiche saranno diventate dorate e croccanti.

Questa ricetta è di Cucina Botanica – https://www.cucinabotanica.com/